Registrati

Accedi

Governo

Dichiarazione di conformità: prosieguo storico dei Cavalieri dell’Ordine Sovrano e Militare del Tempio di Gerusalemme, fondati da Hugue de Payens e riconosciuti dalla Chiesa Cattolica nel Concilio di Troyes nel 1128; i Templari sono vissuti e si sono comportati secondo le direttive evangeliche, codificate nel citato Concilio e dettate da San Bernardo da Chiaravalle.

Nel 1312 per effetto della Bolla “Vox in Excelso”  l’Ordine del Tempio viene sospeso in una sorta di ibernazione e, anche se la morte del Maestro del Tempio, avvenuta nel 1314, determina di fatto l’interruzione di una continuità storica dell’Ordine, sancita dal Papa Avignonese Clemente V, nella comune fede dei Cavalieri del Tempio, l’eredità spirituale costituisce il patrimonio dell’attuale Ordine che è così configurato:

A livello internazionale è costituito l’OSMTHU, Ordine Sovrano Militare del Tempio Gerosolimitano Universale (in latino  Ordo Supremus Militari Templi Hierosolimitani Universalis), di derivazione moderna della filiazione Toro Garland.

A livello italiano è costituito l’OSMTJ, Ordine Sovrano Militare del Tempio di Gerusalemme, che insieme agli altri paesi in cui è presente l’Ordine della medesima filiazione Toro Garland, è parte dell’OSMTHU.

Pagine: 1 2 3 4